CORSO NEGOZOZIAZIONE CAMERA DI COMMERCIO ALESSANDRIA

STRATEGIE DI NEGOZIAZIONE & TECNICHE DI COMUNICAZIONE PERSUASORIA

Con l’ultima lezione del 23 Giugno, si è concluso il corso 2022 dedicato ai professionisti del mondo immobiliare. Le tematiche da noi trattate sono state, come nelle edizioni precedenti, quelle legate alla Negoziazione e alla gestione di trattative gestite tramite la Comunicazione Persuasoria.

_______________________________________

 

Una premessa. Essere annoverati tra i docenti accreditati presso la Camera di Commercio di Alessandria- Asti è, senza ombra di dubbio, un grande onore. Non tanto per uno status simbol ma, soprattutto, per il fatto di poter essere di aiuto a nuove o più datate generazioni di professionisti. Avendo la possibilità di condividere esperienze che, come nel nostro caso, aprono la mente a diversi modi di comunicare con la propria clientela.

La Camera di Commercio di Alessandria ha sede in un palazzo storico posto nel centro della città. Le aule che si utilizzano per i corsi di formazione sono contraddistinte da una atmosfera particolare. Quella che, in ogni contesto storico, si respira in ogni ambiente.

Il corso che, ormai da anni, ci vede in veste di docenti è quello di Strategie di Negoziazione e Tecniche di Vendita Persuasoria. Due pilastri della formazione per tutti i professionisti che si trovano a dover trattare nella veste di responsabili del settore commerciale e vendite.

(Il primo incontro: presentazione del docente e dei partecipanti al corso)

 

In ogni edizione del corso, l’aula è composta da una trentina di professionisti che devono sostenere un esame per poter accedere alla professione di mediatori immobiliari. Figura centrale del mondo immobiliare, a cui tutti ci rivolgiamo quando siamo nelle condizioni di ricercare un immobile, oppure, pensiamo di venderlo.

L’aspetto centrale di questo corso è il poter trasferire ai partecipanti i concetti base su cui dovranno ispirare la loro relazione con i clienti. Cosa tutt’altro che scontata. Saper negoziare, comprendendo le dinamiche sottostanti, impostando una corretta comunicazione che crei empatia e fiducia, sono solo la superficie di un iceberg che rappresenta il mondo della negoziazione. Al pari, le Strategie di Vendita devono ispirarsi ad una costruzione che porta verso la possibile conclusione della trattativa.

Quali le maggiori richieste che ci vengono formulate dai frequentatori del corso? Quali le competenze acquisite e quali le aree su cui concentrarsi maggiormente?

 

Una premessa. In tutte le sessioni che abbiamo tenuto sino ad oggi, tutti gli allievi erano estremamente interessati e motivati. Fatto non secondario per chi riveste la funzione di docenza.

Un aspetto per noi centrale ma, al tempo stesso stimolante, è la carenza di conoscenza delle dinamiche che regolano la Comunicazione. Nel senso più ampio. Partendo dalla Comunicazione Interpersonale, base indispensabile per saper costruire una efficace relazione tra persone.  Ecco, allora, un aspetto veramente stimolante. L’interesse che viene attivato quando si parla di queste tematiche, vissute da ognuno ogni giorno ma, delle quali, non si sanno le dinamiche, le regole che ne determinano l’andamento. Spesso l’affermazione “…ma allora quella volta avrei dovuto…” apre scenari di discussione, in cui si condividono esperienze pregresse alla luce delle strategie che si stanno analizzando.

A tutti i nostri allievi un inglesissimo “brake a leg” per l’esame di stato che dovranno superare. Ricordando che, nei colloqui orali, oltreché ad una solida preparazione tecnica, serviranno quelle Soft Skills Comunicazionali in grado di creare empatia con chi sarà li per giudicare la nostra prova. Anche dal punto di vista relazionale.