Relazioni Pubbliche

Furono i filosofi greci a comprendere l’importanza di relazionarsi con i propri pubblici di riferimento. Con Corace e Tisia, in quel di Siracusa, nel V° secolo a.c. si ponevano le basi di un’arte che, ancora oggi, è un punto di riferimento nella comunicazione e nelle relazioni pubbliche.

Mettere in comunicazione aziende, istituzioni, persone, con propri pubblici di riferimento, sia interni che esterni.

Definire il concetto di Stakeholder, comprendendo chi siano le persone o le organizzazioni che possono influire positivamente o negativamente sulle attività dei nostri clienti.

Studiare azioni che sostengano le relazioni nel proprio contesto di riferimento, al fine di agevolare l’attività aumentando la reputazione della propria azienda o della propria figura professionale.

La comunicazione alla base di un nuovo paradigma che guida il rapporto tra impresa e clienti. Un rapporto fondato sulla capacità dell’azienda di coinvolgere ed emozionare il proprio pubblico di riferimento. Il concetto di “Engagement“, centrale per fidelizzare nel tempo la propria clientela.

Le strategie di gestione delle Relazioni Pubbliche, fondamento di ogni azione mirata per conquistare le nostre controparti.